Dal 1° gennaio 2015 il modello F24 Elide sarà l'unico modello utilizzabile per il pagamento delle imposte di registro e di bollo per la registrazione dei contratti di affitto e locazione immobiliari; con tale data finisce il periodo transitorio con il quale era ammesso il versamento dei tributi utilizzando il modello F23.

 

A partire dal 1 febbraio 2014, l’imposta di registro, i tributi speciali e compensi, l’imposta di bollo, le relative sanzioni ed interessi, connesse alla registrazione dei contratti di locazione e affitto di beni immobili si possono versare mediante il modello “F24 versamenti con elementi identificativi” (F24 ELIDE).

In un’ottica di razionalizzazione delle modalità di pagamento, il modello F24 garantisce una maggiore efficienza nella gestione del sistema e rappresenta un ulteriore progresso verso la semplificazione degli adempimenti fiscali dei contribuenti che già utilizzano il modello F24 per il pagamento di numerosi tributi.

Per evitare di disorientare i contribuenti e per consentire agli intermediari di disporre del tempo necessario per l’adeguamento delle procedure attualmente in uso alle nuove modalità di pagamento, sino al 31 dicembre 2014 è possibile utilizzare il modello F23, in alternativa al modello F24, per il versamento dei tributi di cui al presente provvedimento.

Periodo transitorio

Per il versamento delle somme di citate in precedenza fino al 31 dicembre 2014 può essere utilizzato il modello F23, secondo le attuali modalità. 3.2 A partire dal 1° gennaio 2015 i suddetti versamenti sono effettuati esclusivamente con il modello F24 ELIDE.

Nuovi Codici Tributo per il versamento con il nuovo modello F24 Elide per la regstrazione dei contratti di locazione validi dal 1° gennaio 2015

Imposta di registro per prima registrazione 1500
Imposta di registro per annualità successive 1501
Imposta di registro per cessioni del contratto 1502
Imposta di registro per risoluzioni del contratto 1503
Imposta di registro per proroghe del contratto 1504
Imposta di bollo 1505
Tributi speciali e compensi 1506
Sanzioni da ravvedimento per tardiva prima registrazione 1507
Interessi da ravvedimento per tardiva prima registrazione 1508
Sanzioni da ravvedimento per tardivo versamento di annualità e adempimenti successivi 1509
Interessi da ravvedimento per tardivo versamento di annualità e adempimenti successivi 1510
Imposta di registro avviso di liquidazione dell’imposta irrogazione delle sanzioni A135
Imposta di bollo avviso di liquidazione dell’imposta irrogazione delle sanzioni A136
Sanzioni avviso di liquidazione dell’imposta irrogazione delle sanzioni A137
Interessi avviso di liquidazione dell’imposta irrogazione delle sanzioni A138

Vecchi Codici Tributo per il versamento con il modello F23 delle imposte per la registrazione dei contratti di locazione validi fino al 31 dicembre 2014.

Imposta di registro cessioni 110T
Imposta di registro per contratti di locazione fabbricati annualità successive 112T
Imposta di registro per contratti di locazione fabbricati intero periodo 107T
Imposta di registro per contratti di locazione fabbricati prima annualità 115T
Imposta di registro per proroghe (contratti di locazione e affitti) 114T
Imposta di registro per risoluzioni (contratti di locazione e affitti) 113T
Sanzione pecuniaria imposta di registro 671T

 

Compilazione del modello F24 Elide

Inoltre, per consentire la corretta identificazione nel modello “F24 Versamenti con elementi identificativi” del soggetto quale “controparte” del contratto, si istituisce il seguente codice identificativo:  “63” denominato “Controparte”.

Si riportano di seguito le modalità di compilazione dei campi del modello di pagamento “F24 Versamenti con elementi identificativi”.

Nella sezione “CONTRIBUENTE”, è indicato:

- nei campi “codice fiscale” e “dati anagrafici”, il codice fiscale e i dati anagrafici della parte che effettua il versamento;

- nel campo “Codice fiscale del coobbligato, erede, genitore, tutore o curatore fallimentare”, il codice fiscale del soggetto, quale controparte (oppure di una delle controparti), unitamente al codice identificativo “63”, da indicare nel campo “codice identificativo”. Nella sezione “ERARIO ED ALTRO”, è indicato:

- nei campi “codice ufficio” e “codice atto”, nessun valore;

- nel campo “tipo”, la lettera “F” (identificativo registro);

- nel campo “elementi identificativi”, in caso di pagamenti per la prima registrazione, nessun valore; in caso di pagamenti per annualità successiva, cessione, risoluzione e proroga del contratto, il codice identificativo del contratto (composto da 17 caratteri e reperibile nella copia del modello di richiesta di registrazione del contratto restituito dall’ufficio o, per i contratti registrati per via telematica, nella ricevuta di registrazione).

Nel caso in cui non sia disponibile il suddetto codice identificativo, il campo “elementi identificativi” è valorizzato con l’indicazione di un codice (composto da 16 caratteri) formato nel modo seguente: nei caratteri da 1 a 3 è inserito il codice Ufficio presso il quale è stato registrato il contratto; nei caratteri da 4 a 5 sono inserite le ultime due cifre dell’anno di registrazione; nei caratteri da 6 a 7 è inserita la serie di registrazione; (in caso di numero inferiore di caratteri, completare gli spazi, a partire da sinistra, con gli zeri (“0”); nei caratteri da 8 a 13 è inserito il numero di registrazione, (in caso di numero inferiore di caratteri, completare gli spazi, a partire da sinistra, con gli zeri (“0”); nei caratteri da 14 a 16 è inserito, se presente, il sottonumero di registrazione oppure “000”.

ESEMPIO DI REGISTRAZIONE: contratto di locazione registrato presso l’Ufficio territoriale (codice ufficio) TMD; estremi di registrazione: “anno 2013”; “serie 3”; “numero 10725”; “sottonumero non presente”.

In tal caso nel campo “elementi identificativi” è indicata la sequenza “TMD1303010725000”.

- nel campo “codice”, il codice tributo;

- nel campo “anno di riferimento”, in caso di prima registrazione è indicato l’anno di stipula del contratto o di decorrenza, se anteriore, nel formato “AAAA”. In caso di “annualità successiva”, “proroga”, “cessione” o “risoluzione” è indicato l’anno di scadenza dell’adempimento, nel formato “AAAA”;

- nel campo “importi a debito versati ”, gli importi da versare.

Software di compilazione 

Il software "F24 online" è un prodotto che permette alle persone fisiche e alle società di compilare il modello F24 ed eseguire il pagamento online delle imposte senza doversi recare presso gli sportelli bancari. Per poter effettuare i pagamenti F24 online occorre essere registrati ai servizi telematici dell’Agenzia (Entratel o Fisconline) ed essere titolari di un conto corrente presso una dellebanche che hanno stipulato con l’Agenzia delle Entrate un’apposita convenzione.

Per eseguire il software selezionare il link: F24 On Line

Riferimenti normativi:

  • Provvedimento 554 del 3 gennaio 2014 Agenzia delle Entrate;
  • Risoluzione 14/E del 24 gennaio 2014 Agenzia delle Entrate.
Settembre 2017
L M M G V S D
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie e concordi con la nostra politica sull'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Informativa Cookie.

L´utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l´esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazione, accetterai di ricevere i cookies dal sito Volvo. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi le nostre Informazioni sui Cookies. - See more at: http://www.volvotrucks.com/trucks/italy-market/it-it/Applications/cookies-statement/Pages/cookies-statement.aspx#sthash.2nekdCNU.dpuf